Save the date: 1-2 Ottobre 2013, Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale @ Università Bocconi, Milano

Martedì 1 e mercoledì 2 ottobre 2013 si terrà presso l’Università Bocconi di Milano il Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale. Si tratta del più importante evento in Italia riguardo le tematiche di CSR.

Il programma della due giorni è decisamente ampio e interessante e spazia tra dibattiti, incontri e tavole rotonde, coinvolgendo rappresentati di aziende, pubbliche amministrazioni, esperti e comuni cittadini. Per prendere parte all’evento è consigliabile iscriversi attraverso l’area dedicata sul sito.

In particolare segnalo il convegno Enel, 10 anni di sostenibilità, nel quale verrà illustrato “il percorso di Enel, lungo 10 anni, nella rendicontazione della propria sostenibilità e rappresenterà l’occasione per analizzare l’evoluzione della Corporate Social Responsibility verso il modello CSV (Creating Shared Value), e la crescita delle imprese che hanno trovato nella responsabilità sociale ed economica un fattore di competitività”. Per assistere a tale convegno è necessario iscriversi.

Per ulteriori info: http://www.csreinnovazionesociale.it/

Clicca qui per consultare il programma del 1 ottobre.

Clicca qui per consultare il programma del 2 ottobre.

Anche il lusso si adegua

In linea con la sostenibilità, anche il noto brand di profumi Thierry Mugler si è adeguato.

L’idea è stata quella di proporre un flacone ricaricabile artigianale e di elevata raffinatezza, che non sarà solo più un rifiuto da smaltire, ma un’ampolla da conservare.

Ecco dunque un altro esempio di come la moda segua i trend.

http://www.vogue.it/beauty/notizie-bellezza/2013/08/thierry-mugler-profumo-source-ricaricabile-eco-sostenibile

 

 

 

 

#GUERRIERI: la nuova campagna Enel

In questi giorni è stata lanciata la nuova campagna Enel intitolata #GUERRIERI.

resize_then_crop_753_422-2

L’azienda si propone come sostegno alla gente comune nelle sue battaglie quotidiane. L’idea rientra nel trend della genuinità della vita reale, che in questo blog abbiamo già evocato nel post sulla campagna Camera shy su e in quello dedicato a Dove e a Piazza Italia. 

La campagna è stata realizzata dall’agenzia Saatchi & Saatchied ha un sito dedicato: guerrieri.enel.com

Fonte advertiser.it

Didattica alternativa

Cari ragazzi, oggi per riprendere e quasi terminare il corso sei marketing e comunicazione farete una lezione molto diversa, le attività che vi proporrà chiara Mazzarino spero vi servano per sperimentare il vostro potenziale creativo e prendere la carica per la fine del corso. Ci vediamo dopo per parlare di kitenergy e stage

Uno smartphone sostenibile

Da diversi anni si discute sui costi umani e sociali degli Smartphone, si pensi ai suicidi alla Foxconn oppure ai conflict minerals.

Fairphone è un progetto che nasce in Olanda per offrire ai consumatori un’alternativa sostenibile, puntando sull’equa retribuzione dei lavoratori e sull’approviggionamento di materie prime conflict-free.

Questo progetto è molto interessante perché trasporta il concetto di commercio equo e solidale al mondo dell’elettronica, tendenzialmente impermeabile a questa filosofia.

Inoltre dal punto di vista ambientale è previsto un progetto di recupero e il riutilizzo dei rifiutti elettronici.

Fairphone è stato oggetto di un crowdfunding che ha utilizzato la piattaforma Kickstarter. La campagna prevedeva un periodo di un mese dal 14 maggio al 14 giugno 2013, durante il quale si poteva pre-acquistare lo smartphone. L’obbiettivo era di vendere almeno 5000 unità al prezzo di 325 €.

La campagna è stato un enorme successo: oltre 10.000 sostenitori hanno già acquistato lo smartphone.

Attualmente il pre-acquisto continua, anche perché fairphone enterà in produzione solo in autunno. Entro il 2014 verranno prodotti 20.000 fairphone. Finora sono stati venduti oltre 11.000 esemplari, per cui se siete interessati affrettatevi…