una vecchia campagna…

Nonostante si stia parlando di qualcosa che ormai è molto lontano nel tempo non posso non ricordare le campagne pubblicitarie Benetton di Oliviero Toscani. Secondo me hanno davvero colpito nel segno, e, alla loro uscita, rappresentavano qualcosa di nuovo ed eccezionale. Se nel 1984 era stato esplicitato lo slogan “Tutti i colori del mondo”, successivamente non ce ne fu più bisogno, il logo (peraltro riconoscibilissimo) venne rilegato su un lato, e poi immagine a tutto schermo, nessun messaggio testuale, solo una foto. I temi richiamati dalle foto sono stati tanti: l’uguaglianza, la fame nel mondo, l’AIDS, la guerra, e in questo modo, oltre alla pubblicizzazione (e a una connotazione in senso etico del brand) vennero portate avanti grandi campagne di sensibilizzazione su temi scottanti.

benetton02

Advertisements

2 thoughts on “una vecchia campagna…

  1. La bellezza delle immagini do Oliviero Toscani e’ affascinante. Con un immagine riesce a trasmettere dei concetti -spesso provocatori- senza oscurare il prodotto sottostante. Ricordo che qualche anno fa Milano era tappezzata di cartelloni raffiguranti una donna anoressica totalmente nuda che promuovevano una certa Nolita ( mi ricordo perfettamente il nome). Nel giro di pochi giorni il comune ha provveduto a farli sparire per il contenuto eccessivamente cruento e a rischio di emulazione. Ebbene, questa era una campagna di Toscani per una marca di vestiti. Non mi e’ piaciuta perché amo il macabro, anzi al contrario penso che fosse un disincentivo per l’anoressia svelare la bruttezza di un corpo così magro e inumano. Ma una donna nuda per vendere una marca di vestiti! E poi i media hanno fatto il rrato: la foto ha fatto il suo effetto nonostante i pochi giorni di esposizione, per l’emozione che ne ha creato e soprattutto per i dibattiti che sono conseguiti.
    Non allego la foto volutamente, ma e’ facilmente reperibile.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s